rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca

Contrabbandiere di sigarette in manette: deve pagare una maxi multa di 2,5 milioni

L'uomo è noto alle cronache ravennati per aver tentato nell’anno 2008 di sbarcare dalla medesima nave un grande quantitativo di sigarette estere.

Contrabbandiere di sigarette nella rete degli agenti della Polizia di Frontiera di Ravenna. Si tratta di un 50enne ucraino, che si trovava imbarcato in una motonave battente bandiera del Belize che ha fatto scalo nel porto bizantino. L'uomo è noto alle cronache ravennati per aver tentato nell’anno 2008 di sbarcare dalla medesima nave un grande quantitativo di sigarette estere. Per quel contrabbando di allora l’autorità giudiziaria di Ravenna ha emesso una condanna di 2 anni e 6 mesi di reclusione. Particolarmente salato il conto della multa da pagare: 2.500.000 euro. Ora si trova in carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contrabbandiere di sigarette in manette: deve pagare una maxi multa di 2,5 milioni

RavennaToday è in caricamento