menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Contributi per attività e iniziative a favore delle famiglie: come richiederli

I finanziamenti saranno riconosciuti a enti pubblici, enti privati, associazioni, fondazioni e altre istituzioni di carattere privato, dotate di personalità giuridica, attive a favore della popolazione o del territorio dell'Unione

L'Unione della Romagna faentina ha emesso un avviso pubblico per l'assegnazione di contributi, per l'anno 2018, per attività e inziative a favore delle famiglie residenti nel territorio dell'Unione. I finanziamenti saranno riconosciuti a enti pubblici, enti privati, associazioni, fondazioni e altre istituzioni di carattere privato, dotate di personalità giuridica, attive a favore della popolazione o del territorio dell'Unione.

I soggetti che vogliono beneficiare dei contributi devono presentare domanda all'Unione della Romagna faentina entro le ore 13.00 di venerdì 21 settembre 2018. I modelli di domanda si possono ritirare presso il Centro per le famiglie o il Servizio Minori, in via San Giovanni Bosco 1, a Faenza (tel. 0546691811 - mail: antonella.caranese@romagnafaentina.it). I contributi, subordinati alla valutazione della rilevanza del progetto, sono concessi nella misura massima del 75% della spesa sostenuta per l'attività o l'iniziativa effettuata. I contributi potranno essere erogati per importo complessivo massimo di 3.200 euro nell'anno 2018. Ulteriori informazioni nella homepage del sito dell'Unione della Romagna faentina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Fitness

Gli esercizi da fare a casa per rassodare il seno

Attualità

Russi, partono i corsi di lingua del Comitato di Gemellaggio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento