menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Contributi per attività e iniziative a favore delle famiglie

Possono beneficiare di questi contributi enti pubblici e privati, associazioni, fondazioni e altre istituzioni di carattere privato che esercitano la loro attività a favore della popolazione o del territorio dell’Unione

Il Servizio Minori e Famiglia dell’Unione della Romagna Faentina ha avviato la procedura per la concessione di contributi per attività e iniziative a favore delle famiglie, ai sensi dell’articolo 12 della Legge 241 del 1990. Possono beneficiare di questi contributi enti pubblici e privati, associazioni, fondazioni e altre istituzioni di carattere privato che esercitano la loro attività a favore della popolazione o del territorio dell’Unione.

I soggetti interessati devono presentare domanda entro le 13.00 del 2 settembre, redatta su appositi modelli da ritirare presso il Centro per le Famiglie o il Servizio Minori del Settore Servizi alla Comunità dell’Unione della Romagna Faentina (via San Giovanni Bosco 1, Faenza – tel. 0546691811; e-mail: antonella.caranese@romagnafaentina.it ). Sono ammesse a contributo le spese sostenute per l’acquisto di beni o servizi per la realizzazione di iniziative, quelle relative alla loro promozione e pubblicizzazione, compensi per professionisti ospiti di manifestazioni o iniziative, per consulenze tecniche e progettuali e noleggio locali. Per i contributi erogabili nell’anno 2019 è previsto un importo complessivo massimo di 2.200 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sotterrata nel giardino della scuola una "capsula del tempo": verrà aperta nel 2070

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento