menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Contributi per l'accesso alle abitazioni in locazione: è possibile presentare le domande fino a fine febbraio

Il totale delle risorse assegnate al Distretto socio-sanitario di Ravenna dalla Deliberazione di Giunta Regionale n. 1815/2019 ammonta complessivamente ad € 442.903,69, di cui € 56.888,28 per il Comune di Cervia. 

La Regione Emilia Romagna ha stanziato la somma di € 5.828.585,99 per il fondo regionale per il sostegno all'affitto e ha ripartito tali risorse tra gli ambiti sovracomunali coincidenti con il territorio dei Distretti socio-sanitari. Il totale delle risorse assegnate al Distretto socio-sanitario di Ravenna dalla Deliberazione di Giunta Regionale n. 1815/2019 ammonta complessivamente ad € 442.903,69, di cui € 56.888,28 per il Comune di Cervia. 

A livello distrettuale sono stati stabiliti anche i criteri operativi di gestione del Fondo Regionale per il Sostegno all'accesso alle abitazioni in locazione ai sensi della L.R. 24/2001.
?Potranno presentare domanda di contributo all'affitto i nuclei famigliari con valore ISEE compreso tra € 3.000,00 (valore minimo) e € 17.154,00 (valore massimo). ll contributo è pari ad una somma fissa di n. 2 mensilità, fino ad un massimo di € 1.400 (€ 700 è il valore massimo di canone di affitto mensile, comprensivo delle rivalutazioni Istat ed escluse le spese condominiali, per cui si può chiedere il contributo). L'assegnazione del contributo avverrà scorrendo la graduatoria, fino ad esaurimento dei fondi disponibili.

Sono cause di esclusione dal contributo:
essere beneficiario del reddito di cittadinanza o pensione di cittadinanza; avere avuto nel medesimo anno la concessione di un contributo del Fondo per l’”emergenza abitativa”; avere avuto nel medesimo anno la concessione di un contributo del Fondo per la “morosità incolpevole”; essere assegnatari di un alloggio di Edilizia Residenziale Pubblica; avere la titolarità di una quota superiore al 50% di diritto di proprietà, usufrutto, uso o abitazione sul medesimo alloggio ubicato in ambito nazionale e adeguato alle esigenze
del nucleo familiare ed essere destinatario di un atto di intimazione di sfratto per morosità con citazione per la convalida. 

Le domande per i contributi potranno essere presentate dal 7 gennaio 2020 al 28 febbraio 2020 (alle ore 12:00 nel caso di consegna a mano). È prevista la possibilità di integrare la documentazione ISEE entro e NON oltre il 31/03/2020 tenendo conto che i requisiti validi ai fini dell'ammissione della domanda in graduatoria saranno quelli indicati nella domanda presentata entro la scadenza del 28/02/2020 (se ci saranno requisiti diversi nell'ISEE presentato dopo il 28/02/2020 la domanda sarà esclusa).

ACER Ravenna provvederà a raccogliere le domande di contributo, attraverso l'Ufficio Casa del Comune di Cervia in Viale Roma, 33.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento