Cronaca

Contro gli incidenti arriva una nuova rotonda a Savarna

L'intervento rientra nell'ambito di una "sistematica azione" di messa in sicurezza delle intersezioni con incidentalità più alta

A Ravenna, in particolare a Savarna, è al via il progetto per una rotatoria all'incrocio tra via Basilica, via Molinazza e via Fenaria Vecchia e in programma c'è anche un intervento a San Zaccaria. L'intervento rientra nell'ambito di una "sistematica azione" di messa in sicurezza delle intersezioni con incidentalità più alta, che la Provincia di Ravenna porrà in essere, nell'arco del triennio 2022-2024, per un importo complessivo di 3,6 milioni di euro.

A Savarna si prevede quindi la realizzazione di una rotatoria di circa 40 metri di diametro, attualmente in corso di progettazione e che sarà conclusa entro il 2022. Poi, entro il 2023 ne arriverà un'altra in corrispondenza dell'incrocio tra la strada provinciale 3 "Gambellara", la strada provinciale 118 "Dismano" e la strada comunale via Vecchia Garretta, alle porte dell'abitato di San Zaccaria.

"Continuiamo a mantenere alta l'attenzione sulle condizioni delle reti stradali provinciali e comunali, ponendo come obiettivo primario la massima sicurezza dei cittadini e delle cittadine- commenta il presidente della Provincia e sindaco di Ravenna Michele de Pascale - La nuova rotatoria si rivelerà strategica sia dal punto di vista della viabilità che da quello della sicurezza". L'intervento, aggiunge, "è solo uno dei tanti messi in campo nelle numerose località del forese che circondano Ravenna, che potranno così essere ulteriormente valorizzate".

Il programma di messa in sicurezza delle intersezioni più incidentate, previsto per il prossimo triennio, vedrà poi coinvolto l'intero territorio provinciale, conclude de Pascale, "con la predisposizione di azioni mirate ed efficaci che si concretizzeranno in strade sempre più sicure". (Dire)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contro gli incidenti arriva una nuova rotonda a Savarna

RavennaToday è in caricamento