rotate-mobile
Cronaca Centro / Via Romea

Controlli anti-prostituzione a Fosso Ghiaia, sanzionate quattro lucciole

Continuano i controlli lungo le principali arterie extraurbane del ravennate a cura della Compagnia Carabinieri di Ravenna, nell’ottica del contrasto al fenomeno della prostituzione.

Continuano i controlli lungo le principali arterie extraurbane del ravennate a cura della Compagnia Carabinieri di Ravenna, nell’ottica del contrasto al fenomeno della prostituzione. In particolare, nella giornata di giovedì 19 luglio, i militari del Nucleo Radiomobile hanno sanzionato ai sensi dell’art. 5 della legge n. 75 del 1958 quattro giovani donne, due delle quali si prostituivano sulla SS309 Romea, le altre due colte invece sulla SS16 in località Fosso Ghiaia.

Due delle quattro ragazze, inoltre, sono stante deferite a piede libero all’Autorità Giudiziaria, in quanto risultate inottemperanti rispetto al provvedimento di divieto di ritorno nel Comune di Ravenna.

Nella mattinata odierna sono proseguiti i controlli in località Fosso Ghiaia, ove a G.F.M. classe 1993 è stata contestata la violazione di cui all’art. 726 c.p. ossia di “Atti contrari alla pubblica decenza”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli anti-prostituzione a Fosso Ghiaia, sanzionate quattro lucciole

RavennaToday è in caricamento