Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Controlli 'anticoronavirus': fermato a 50 chilometri da casa senza una valida motivazione

L'uomo, alla richiesta di giustificare il proprio spostamento, non ha fornito motivazioni ricomprese tra quelle indicate dal dpcm

Nelle giornate di venerdì, sabato e domenica le pattuglie del Norm dei Carabinieri di Cesenatico hanno posto in essere accurati controlli volti a verificare il rispetto delle disposizioni del dpcm per cercare di combattere la diffusione del Coronavirus, arrivando a denunciare ben 18 persone.

Un 33enne nigeriano, residente in provincia di Treviso ma di fatto domiciliato a Faenza, è stato controllato da militari della stazione di Gambettola mentre percorreva a piedi viale Carducci e, alla richiesta di giustificare il proprio spostamento, non ha fornito motivazioni ricomprese tra quelle indicate dal dpcm.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli 'anticoronavirus': fermato a 50 chilometri da casa senza una valida motivazione

RavennaToday è in caricamento