menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli 'anticoronavirus': nei guai anche pedoni e ciclisti

La Polizia locale della Bassa Romagna ha effettuato accertamenti su veicoli in transito, persone, esercizi pubblici e commerciali

La Polizia locale della Bassa Romagna, impegnata in questi giorni in numerosi controlli per il rispetto delle norme per limitare il contagio da Coronavirus, ha effettuato accertamenti su veicoli in transito, persone, esercizi pubblici e commerciali.

La quasi totalità delle persone sono risultate in regola con la normativa vigente. Tra i vari provvedimenti assunti, in un caso gli agenti hanno denunciato un automobilista all’Autorità Giudiziaria per false dichiarazioni a pubblico ufficiale in ottemperanza a quanto disposto dalle norme in vigore. Gli agenti sono inoltre intervenuti sull’intero territorio della Bassa Romagna anche nei confronti di ciclisti e pedoni usciti di casa senza motivi di necessità.

Il sindaco Daniele Bassi, referente per la sicurezza e la Polizia locale, ha dichiarato che “i controlli da parte nostra, in collaborazione con le Forze dell’ordine dello Stato, saranno sempre più tempestivi, rigorosi e severi in quanto i motivi di ordine sanitario che hanno portato all’emanazione dei vari decreti impongono il massimo senso di responsabilità da parte di tutti, nessuno escluso”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento