Controlli antidroga nel lughese, nel parco della biblioteca scovati due pusher

I nordafricani bloccati dagli agenti sono stati trovati in possesso di alcuni grammi di hashish

Nella serata del 27 settembre, durante una serie di controlli da parte degli agenti del Commissariato di Lugo, sono stati arrestati due pusher marocchini. Entrambi 30enni, i nordafricani sono stati notati da una pattuglia presso il parco Ilaria Alpi, nei pressi della biblioteca in una zona da dove erano arrivate diverse segnalazioni di spaccio. Fermati dal personale della polizia di Stato, nelle loro tasche sono stati scovati 7 grammi di hashish. Portati in commissariato, per entrambi è scattata la denuncia a piede libero mentre, per uno di essi, è andata ad aggiungersi anche quella per clandestinità in quanto irregolare in territorio italiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Natale da favola a Cervia e Milano Marittima con 140 abeti e illuminazioni fantastiche

  • E' scomparsa Lola, la 'cockerina motociclista' che viaggiava per beneficenza

  • Le azdore romagnole insegnano come fare tagliatelle e strozzapreti e finiscono sul 'Sunday Times' - VIDEO

  • Via Diaz sempre più deserta, chiude un altro negozio: "Per i ravennati lo shopping è solo in via Cavour"

  • Tra strozzapreti e cappelletti: tanti ristoranti ravennati nella Guida Michelin 2020

  • Fissata la riapertura del Mercato Coperto: ristoranti, bar e anche un supermercato

Torna su
RavennaToday è in caricamento