Controlli antidroga nel lughese, nel parco della biblioteca scovati due pusher

I nordafricani bloccati dagli agenti sono stati trovati in possesso di alcuni grammi di hashish

Nella serata del 27 settembre, durante una serie di controlli da parte degli agenti del Commissariato di Lugo, sono stati arrestati due pusher marocchini. Entrambi 30enni, i nordafricani sono stati notati da una pattuglia presso il parco Ilaria Alpi, nei pressi della biblioteca in una zona da dove erano arrivate diverse segnalazioni di spaccio. Fermati dal personale della polizia di Stato, nelle loro tasche sono stati scovati 7 grammi di hashish. Portati in commissariato, per entrambi è scattata la denuncia a piede libero mentre, per uno di essi, è andata ad aggiungersi anche quella per clandestinità in quanto irregolare in territorio italiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto frontale, grave una donna incinta: trasportata al "Bufalini" in condizioni critiche

  • Trema la terra poco dopo le 18, scossa di terremoto nel ravennate

  • Terremoto nella notte, una nuova scossa fa tremare la terra

  • Travolto da un'auto mentre va a scuola in bici: 13enne in ospedale

  • Una giovane vita spezzata troppo presto: tanta commozione ai funerali di Lorenzo Forte

  • Torna il corso per diventare balia di gattini

Torna su
RavennaToday è in caricamento