rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Telecamera per monitorare i dipendenti, un altro "spione" stanato dai Carabinieri

Venerdì i militari hanno fatto visita ad un negozio di Lido Adriano, denunciando il titolare per aver violato l'articolo 4 della legge 300 del 1970

E con questo fanno due. In pochi giorni i Carabinieri di Lido Adriano hanno scoperto due esercenti che spiavano i propri dipendenti con le telecamere. Venerdì i militari hanno fatto visita ad un negozio di Lido Adriano, denunciando il titolare per aver violato l'articolo 4 della legge 300 del 1970. In particolare il commerciante aveva installato e messo in uso un apposito sistema di videosorveglianza per il controllo a distanza dei lavoratori. L'uomo, oltre alla denuncia, è stato sanzionato di 387,25 euro. Poichè giorni fa la stessa sorte era toccato al titolare di un bar sempre della località rivierasca.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Telecamera per monitorare i dipendenti, un altro "spione" stanato dai Carabinieri

RavennaToday è in caricamento