Assicurazioni false, furti e alcol in abbondanza: 5 denunce

E' di cinque denunce il bilancio dei controlli svolti dai Carabinieri della Compagnia di Lugo. Nei guai due marocchini, due tunisini ed un italiano

E' di cinque denunce il bilancio dei controlli svolti dai Carabinieri della Compagnia di Lugo. I militari di di Sant’Agata sul Santerno hanno denunciato un 32enne italiano, che ha esibito un documento assicurativo che, a seguito di attento esame e conseguenti accertamenti presso la società assicurativa, è risultato falsificato nella data di scadenza. L’uomo è stato denunciato per la falsificazione e l’uso del documento falso, sanzionato oltre alla confisca dell'auto.

Un 35enne marocchino è stato denunciato invece per “guida in stato di ebbrezza, guida senza patente e falsità ideologica in atto pubblico”. Al momento dell'identificazione, aveva un tasso di alcol di 1,90 grammi per litro, quasi quattro volte il limite fissato in 0,50. Lo stesso, all’atto del ritiro del documento di guida, ha dichiarato di averlo dimenticato a casa mentre i successivi accertamenti hanno consentito di verificare che, in realtà, era senza di patente di guida, revocatagli per precedenti violazioni.

Un 25enne marocchino dovrà rispondere dell'accusa di ricettazione, poiché nel corso di una perquisizione è stato trovato in possesso di un telefono cellulare risultato rubato nell’aprile scorso. Il telefono è stato sequestrato per la successiva restituzione alla proprietaria. Due cittadini tunisini di 26 e 27 sono finiti nei guai per aver derubato una turista della borsa in un bar.

La scena è stata ripresa dalle telecamere di sorveglianza che hanno consentito la successiva individuazione degli autori, denunciati a piede libero, ed il recupero di parte della refurtiva.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico frontale sull'Adriatica, un morto e due feriti gravi

  • Dramma sui binari: perde la vita travolta da un treno

  • Precipita per oltre cento metri dal sentiero di guerra del Pasubio: muore medico in pensione

  • Spaventoso incidente stradale, coinvolte quattro auto: una donna in condizioni gravissime

  • Strage familiare a Foggia, il terzo figlio lavora a Ravenna: "Erano sereni"

  • Rubava nel supermercato dove lavora: dipendente infedele nella rete dei Carabinieri

Torna su
RavennaToday è in caricamento