Cronaca

Nas in una casa famiglia: dipendenti irregolari e ospiti non idonei, titolare denunciata

La casa famiglia è stata segnalata anche all’autorità sanitaria per i provvedimenti di competenza

Il Nas di Bologna, al termine di un’attività ispettiva in un casa famiglia nel ravennate, ha deferito alla magistratura la titolare per avere impiegato alle proprie dipendenze due cittadine moldave prive del permesso di soggiorno e dei titoli abilitativi alla professione di operatore socio sanitario. I Carabinieri del Nucleo, inoltre, avrebbero accertato, tra gli ospiti, due persone anziane, le cui condizioni cliniche non erano compatibili con i requisiti strutturali e gestionali della struttura ricettiva. La casa famiglia è stata segnalata anche all’autorità sanitaria per i provvedimenti di competenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nas in una casa famiglia: dipendenti irregolari e ospiti non idonei, titolare denunciata

RavennaToday è in caricamento