Cronaca Cervia

Dietro il circolo privato spettacoli di lap dance: blitz della Polizia a Pinarella

Il presidente pro tempore del circolo è stato indagato per aver adibito il circolo privato a locale di pubblico spettacolo senza aver ottenuto la prevista agibilità dalla Commissione Comunale di Vigilanza di pubblico spettacolo

Circolo privato con spettacoli di lap dance. E' quanto hanno scoperto gli agenti della Squadra Mobile di Ravenna e della Polizia Amministrativa nel corso di un controllo effettuato a Pinarella il 13 marzo scorso, durante il quale sono state identificati clienti e dipendenti del locale. Spiegano le forze dell'ordine: "Dalla presenza di ragazze in abbigliamento succinto e dalla consultazione da parte degli operatori del quaderno predisposto come registro, in cui erano annotati i nomi delle stesse, le tariffe applicate alle consumazioni effettuate dai clienti e i minuti trascorsi dagli stessi a colloquiare con le predette, è emerso che si trattava non di un circolo privato ma di un locale di pubblico spettacolo".

Gli investigatori hanno appurato "che al centro della pista da ballo del citato locale era stato installato in posizione verticale un palo in acciaio per gli spettacoli di Lap Dance, mentre altra porzione di locale attiguo alla zona dove era stato posizionato il palo, era stata delimitata da alcune paratie, al fine di renderla zona “Prive”".

Il presidente pro tempore del circolo è stato indagato per aver adibito il circolo privato a locale di pubblico spettacolo senza aver ottenuto la prevista agibilità dalla Commissione Comunale di Vigilanza di pubblico spettacolo. Inoltre è stato sanzionato per non avere comunicato al Questore della Provincia di Ravenna la somministrazione di bevande alcoliche presso il Circolo Ricreativo e Culturale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dietro il circolo privato spettacoli di lap dance: blitz della Polizia a Pinarella
RavennaToday è in caricamento