Pattuglione dell'Arma nel faentino: denunciati "accattoni" molesti

Un 46enne originario della Moldavia è stato fermato lungo via Baccarini a faenza alla guida della sua audi “A4” con il tasso alcolemico record di 3,09 grammi per litro

I Carabinieri della Compagnia di Faenza, al comando del capitano Cristiano Marella, sono stati impegnati nel fine settimana in controlli a tappeto in varie zone della città e del comprensorio, con decine di perquisizioni sulle strade e nelle abitazioni per contrastare i furti, lo spaccio di sostanze stupefacenti ed i reati di particolare allarme sociale. In totale sono state 30 le pattuglie impegnate, che hanno controllato complessivamente 174 persone e 123 veicoli.

A Castel Bolognese, tre stranieri originari della Nigeria, rispettivamente di 32, 27 e 23 anni, tutti abitanti a Faenza, sono stati controllati nel parcheggio adiacente il supermercato “Conad” in via Emilia Interna, dove sabato mattina stavano importunando i passanti chiedendo insistentemente somme di denaro. Sono stati tutti denunciati per molestie e disturbo alle persone; inoltre il 32enne è risultato al terminale con il permesso di soggiorno scaduto pertanto è stato denunciato anche per “permanenza illegale nel territorio italiano”.

Una nomade 29enne residente a Faenza, già colpita dalla misura di prevenzione dell’avviso orale per i suoi precedenti penali e di polizia, è stata “pizzicata” dai carabinieri del radiomobile alla guida di un furgone senza avere mai conseguito la patente di guida. sSl mezzo sono stati identificati anche il marito, un nomade 26enne, noto alle forze dell’ordine, che ha dichiarato di essere residente a Torino, insieme ad una 14enne sorella della conducente. L’infrazione al codice della strada è costata alla 29enne una denuncia penale per “guida senza patente”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un 46enne originario della Moldavia è stato fermato lungo via Baccarini a faenza alla guida della sua audi “A4” con il tasso alcolemico record di 3,09 grammi per litro, cioè ben sei volte superiore del consentito. per lui è immediatamente scattata la denuncia per “guida in stato di ebbrezza” insieme al ritiro della patente ed il sequestro del veicolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto fatale all'incrocio con un camion: perde la vita un 78enne

  • Coronavirus, pesante aumento nel ravennate: 64 nuovi contagiati e un decesso

  • Coronavirus, 38 nuovi casi nel ravennate: gli infetti salgono a 489

  • Schianto all'incrocio con un camion: anziano in ospedale in condizioni gravissime

  • Inquinamento alle stelle, valori record in tutta la Romagna: la spiegazione di Arpae

  • Coronavirus, ecco il nuovo decreto: tutte le novità su spostamenti, lavoro e multe

Torna su
RavennaToday è in caricamento