menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bracconaggio ittico, dieci denunce a luglio: sotto sequestro una tonnellata di vongole

Sono tre i natanti utilizzati per l’illecita raccolta, sequestrati con le relative attrezzature

Un’estate di intensa attività per il Reparto Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza di Rimini che, attraverso i comandi dipendenti, la Stazione Navale e la Sezione Aerea di Rimini nonché la Sezione Operativa Navale di Marina di Ravenna, assicura il costante presidio delle acque territoriali e contigue prospicienti l’intera regione Emilia Romagna. Dall’inizio di giugno le unità aeree e navali in dotazione hanno condotto oltre 150 missioni, controllato 206 natanti e riscontrato 63 fra violazioni al codice della navigazione ed alla normativa sulle accise.

La stessa attenzione è rivolta alla tutela del patrimonio ittico, nel cui ambito il Reparto ha sequestrato, nel solo mese di luglio, nell’area ravennate, quasi una tonnellata di molluschi (vongole), denunciando alla competente autorità giudiziaria soggetti per bracconaggio ittico e sequestrando tre natanti utilizzati per l’illecita raccolta, con le relative attrezzature.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento