menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Zona rossa, ma non per tutti: la Polizia Locale stana diversi 'furbetti'

Sono diversi i furbetti stanati dalla Polizia Locale in questo weekend nel corso dei consueti controlli finalizzati a verificare il rispetto delle disposizioni anti-covid

"Zona rossa", ma non per tutti. Sono diversi i furbetti stanati dalla Polizia Locale in questo weekend nel corso dei consueti controlli finalizzati a verificare il rispetto delle disposizioni anti-covid. Tra sabato e domenica sono una quindicina i verbali elevati a persone sorprese fuori dal proprio comune di domicilio o residenza senza un "valido" motivo. Per uscire di casa serve sempre l’autocertificazione, su modulo prestampato o fornito dalle forze dell'ordine.

Non ci si può recare in un’altra Regione, se non per comprovati motivi di urgenza, necessità e lavoro e per il rientro al proprio domicilio e alla propria abitazione. Resta il coprifuoco dalle 22 alle 5: non si potrà andare in visita a parenti o amici (ad eccezione della deroga pasquale il 3-4-5 aprile, per una sola volta al giorno, in una sola casa e massimo due persone, salvo minorenni).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento