rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Lotta all'abusivismo e controlli sul litorale: nella flotta della Polizia municipale anche tre quad

“Si tratta di un investimento – ha dichiarato il vicesindaco Fusignani – che significa attenzione al tema della sicurezza del territorio, dei cittadini e del turismo"

Sabato al Parco Teodorico la Polizia Municipale di Ravenna ha presentato i nuovi mezzi di cui si è dotata con lo scopo di aumentare l'efficacia dei servizi sul territorio, a tutela della sicurezza. Si tratta di tre quad e due moto Yamaha Tracer 900A Police, che vanno ad implementare l'attuale parco veicoli composto da 50 autovetture, 8 motocicli, 8 segway e 15 velocipedi. Alla presentazione sono intervenuti il vicesindaco con delega alla Sicurezza e alla Polizia Municipale, Eugenio Fusignani, e il comandante della municipale Andrea Giacomini che ha sottolineato l’utilità dei quad nei servizi di controllo sul litorale, in particolare nei confronti dell’abusivismo commerciale, e la maggiore agilità di movimento offerta dalle moto, anche in centro città e in occasione di eventi e situazioni in cui si presenta un traffico molto intenso.

“Si tratta di un investimento – ha dichiarato il vicesindaco Fusignani – che significa attenzione al tema della sicurezza del territorio, dei cittadini e del turismo. Con l’ampliamento dell’organico e l’acquisto di nuovi mezzi rispondiamo alle esigenze di una Polizia municipale sempre più attiva e presente, in grado di integrarsi e di essere di supporto alle altre forze di polizia. I quad, in particolare, potranno muoversi nelle zone retrodunali e negli stradelli a controllo e contrasto di eventuali situazioni di degrado nel rispetto delle zone di pregio naturalistico, ad esempio Lido di Dante e Lido di Classe”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta all'abusivismo e controlli sul litorale: nella flotta della Polizia municipale anche tre quad

RavennaToday è in caricamento