menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli straordinari della Polizia ai Giardini Speyer, Lido di Dante e Lido Adriano

Nel corso dei servizi effettuati neii giardini Speyer è stata contestata, dalla Polizia Locale, una violazione all’ordinanza del sindaco di Ravenna che vieta il consumo di bevande alcooliche in quell’area

 La Polizia di Stato, nell’ambito dei servizi per il rafforzamento delle misure di prevenzione e repressione dei reati in occasione della stagione turistica, ha effettuato alcuni servizi straordinari di controllo del territorio predisposti dal Questore di Ravenna Rosario Eugenio Russo, che sono stati svolti dagli agenti della Sezione Volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale e della Divisione Anticrimine della Questura di viale Berlinguer, con la partecipazione degli uomini del Reparto Prevenzione Crimine “Emilia Romagna” e della Polizia Locale di Ravenna.

L’attività di controllo del territorio, effettuata con particolare riferimento a Lido di Dante e Lido Adriano ed ai giardini Speyer, ha consentito di rintracciare e identificare, complessivamente 143 persone di cui 42 di nazionalità straniera e 14 quelle risultate con precedenti penali e di polizia, mentre 172 sono stati i veicoli sottoposti a controllo. Nel corso dei servizi effettuati neii giardini Speyer è stata contestata, dalla Polizia Locale, una violazione all’ordinanza del sindaco di Ravenna che vieta il consumo di bevande alcooliche in quell’area.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento