menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrivano le "trucam" per i controlli in strada: ecco dove sono

La Polizia locale utilizza per questi controlli la TrucamHD, un nuovissimo e tecnologico strumento di rilevamento della velocità che permette il rilevamento della velocità in 0,33 secondi

La Polizia Locale di Cervia inizia i controlli mirati al contrasto della velocità elevata con il sistema "trucam", installato in modalità dinamica nei 19 truvelobox di colore blu dislocati sull’intero territorio comunale. Dopo il lockdown Covid-19, che ha visto una significativa diminuzione della incidentalità stradale dovuta soprattutto al minor numero di veicoli circolanti, la ripresa della normale circolazione con la fase 2 e la fase 3 ha segnato invece una impennata degli incidenti stradali, con conseguenze spesso drammatiche.

“La situazione della sicurezza stradale dopo il lockdown è preoccupante – commenta il comandante della Polizia locale di Cervia Sergio Rusticali – Con l’inizio della fase 2 e successivamente della fase 3 su tutto il territorio nazionale è stato registrato un picco di incidenti stradali, la cui dinamica è molto spesso riconducibile alla elevata velocità. La violazione dei limiti di velocità è una brutta abitudine dei conducenti italiani, spesso percepita come violazione minore e considerata quasi “normale”, che in realtà ogni anno provoca sulle nostre strade migliaia di morti e feriti. Il nostro intervento mirato a contrastare questo fenomeno vuole essere principalmente preventivo e non repressivo. Le postazioni di rilevamento sono ben visibili, preventivamente indicate dall’apposita segnaletica verticale e sempre presidiate dalle nostre pattuglie durante i controlli”.

La Polizia locale di Cervia utilizza per questi controlli la TrucamHD, un nuovissimo e tecnologico strumento di rilevamento della velocità che permette il rilevamento della velocità in 0,33 secondi. La misurazione è a prova di errore in quanto lo strumento è in grado di inviare il raggio laser ben 66 volte in 33 centesimi di secondo: di fatto quindi sul veicolo "target" lo strumento misura la velocità per almeno 66 volte restituendo un valore finale della velocità misurata precisissimo. Durante tutta la fase di rilevamento, la telecamera incorporata registra un filmato in alta risoluzione e scatta 3 foto del veicolo, al fine di garantire al trasgressore la certezza della corrispondenza tra la velocità rilevata e il proprio veicolo.

La programmazione dei controlli del mese di giugno

VIA CERVARA 20 VILLA INFERNO, DIREZIONE MARE - MONTE
9 GIUGNO POMERIGGIO
10 GIUGNO MATTINA
11 GIUGNO MATTINA-POMERIGGIO
 
VIA CROCIARONE 101 PISIGNANO, DIREZIONE CANNUZZO - CERVIA
15 GIUGNO MATTINA
16 GIUGNO POMERIGGIO
17 GIUGNO MATTINA
18 GIUGNO MATTINA
19 GIUGNO POMERIGGIO
20 GIUGNO MATTINA
 
VIA SALARA 153 CANNUZZO, DIREZIONE CESENA - CERVIA
22 GIUGNO MATTINA
23 GIUGNO MATTINA
24 GIUGNO MATTINA
29 GIUGNO MATTINA
30 GIUGNO MATTINA

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento