Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Cervia

In supporto delle forze dell'ordine: parte a Savio il progetto di "controllo del vicinato"

Il progetto, seguito dalla polizia municipale di Cervia, sarà attuato come primo esperimento proprio nella comunità di Savio di Cervia

Si svolgerà lunedì sera, alle ore 20,30, a Savio di Cervia, nella sala "Zigozago" (ex Bowling) sito in via Romea Nord, 231  l'incontro pubblico di presentazione del progetto "controllo del vicinato" volto a rendere partecipi i cittadini nelle politiche della sicurezza. Il progetto si ispira ai valori della cittadinanza attiva, attraverso la quale e "con tanti occhi" si possono controllare gli spazi dove viviamo, in un sistema di rete, per contrastare l'illegalità e migliorare la sicurezza dei nostri luoghi e delle persone.

Il progetto nasce per essere un valido sostegno e supporto alle forze dell'ordine impegnate sul territorio in modo professionale. La serata sarà presieduta dal comandante della Polizia Municipale di Cervia Sergio Rusticali e vedrà la partecipazione di Susi Tini, comandante della Polizia municipale dell'Unione Terre d'Argine, che porterà la propria esperienza nel contesto sociale nella quale ha adottato questo progetto; Alberto Sola del servizio polizia locale e sicurezza urbana della regione Emilia- Romagna; Gianni Grandu assessore alle politiche della sicurezza urbana del comune di Cervia. Il progetto, seguito dalla polizia municipale di Cervia, sarà attuato come primo esperimento proprio nella comunità di Savio di Cervia, in quanto è stata fortemente richiesta dal consiglio di Zona e per la quale si sono resi disponibili da subito anche gruppi di cittadini. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In supporto delle forze dell'ordine: parte a Savio il progetto di "controllo del vicinato"

RavennaToday è in caricamento