rotate-mobile
Cronaca

40 anni fa la morte di Giacomo Lercaro: giovedì un convegno in Seminario

“Cardinale Giacomo Lercaro, arcivescovo di Ravenna 1947-1952, a 40 anni dalla morte” è appunto questo il titolo dell’iniziativa in programma giovedì alle 20.45 in Semin

La diocesi di Ravenna ricorda il cardinal Giacomo Lercaro a 40 anni dalla sua morte con un convegno organizzato dall’Ufficio per la Pastorale della Cultura, in programma giovedì alla sala Don Minzoni del Seminario, che vedrà protagonisti monsignor Ernesto Vecchi, vescovo Ausiliario di Bologna e l’arcivescovo di Casale Monferrato, monsignor Alceste Catella. Ad introdurre la serata l’arcivescovo di Ravenna-Cervia monsignor Lorenzo Ghizzoni. Tre vescovi, insieme, per ricordare la figuira del porporato che evidentemente non fu importante solo per la nostra diocesi ma per l’intera storia della Chiesa

“Abbiamo l’obbligo di ricordare un Pastore che ha dato alla nostra Diocesi e alla Chiesa un contributo così innovativo e così forte attraverso la liturgia, la formazione spirituale dei fedeli, le opere di carità, la cura per i sacerdoti e anche le iniziative di aggregazione (come ad esempio l’istituzione del carnevale cittadino delle parrocchie). Un bel dono per la nostra Chiesa”, conferma Ghizzoni.

“Cardinale Giacomo Lercaro, arcivescovo di Ravenna 1947-1952, a 40 anni dalla morte” è appunto questo il titolo dell’iniziativa in programma giovedì alle 20.45 in Seminario. Monsignor Ernesto Vecchi, già vicario generale, poi vescovo Ausiliario della diocesi di Bologna e ancora amministratore apostolico di Terni-Narnia-Amelia, fu ordinato sacerdote dallo stesso Cardinal Lercaro e divenne per un periodo anche il suo segretario personale. A monsignor Catella, presidente della Commissione episcopale della Cei per la Liturgia, invece, sarà affidato il compito di ricordare il ruolo di Lercaro nella riforma liturgica della Chiesa dopo il Concilio.

Il ciclo di incontri e appuntamenti in memoria di Lercaro si concluderà poi venerdì alle 16.30 alla Sala del Refettorio del museo Nazionale, con al doppia conversazione a cura di Emanuela Fiori, direttrice del museo e Giovanni Gardini, direttore della Pastorale della Cultura su “La gloria di San Vitale: gli affreschi ignorati. Da Massimiano a Lercaro: due vescovi per San Vitale” L’ingresso a tutti gli appuntamenti è libero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

40 anni fa la morte di Giacomo Lercaro: giovedì un convegno in Seminario

RavennaToday è in caricamento