Nasce un Coordinamento fra associazioni musicali della Romagna Faentina

Il sindaco solarolese Fabio Anconelli, che ha la delega alle politiche giovanili nella Giunta dell’Unione della Romagna Faentina, si dice soddisfatto della nascita del Coordinamento

Nella foto da sinistra: Claudio Palumbo (Portofranko Castel Bolognese), Lara Lombardi (Portofranko Castel Bolognese), Nicola Cattani (Musicattivi Solarolo), Michela Verrillo (Seismòs di Imola), il Sindaco, Marco Zama (Clips Rag & Rock di Riolo Terme), Enrico Anconelli (Musicattivi Solarolo), Cristian Morini (Castello Music Fest Castel Bolognese).

Nei giorni scorsi alcune associazioni culturali e musicali operanti nel territorio della Romagna Faentina si sono riunite per dare vita ad un “Coordinamento informale”, con l’obiettivo di instaurare una collaborazione permanente. Queste realtà sono Associazione Culturale Musicattivi di Solarolo, Associazione Undersound di Castel Bolognese (promotore del Castello Music Fest), Associazione Portofranko di Castel Bolognese, Associazione Culturale Clips Rag & Rock di Riolo Terme e Associazione Seismòs di Imola.

"Abbiamo deciso di creare una rete informale per poter aumentare progressivamente la sinergia tra le nostre realtà, mantenendo la totale autonomia dei singoli enti – spiegano i responsabili delle varie associazioni - La collaborazione potrà riguardare qualsiasi aspetto della vita associativa, definendo la presenza di uno “stakeholder” aggregato e ben riconoscibile nel campo delle attività culturali nel territorio della Romagna Faentina". A questo risultato si è giunti al termine di un progetto sulle politiche giovanili dell’Unione seguito dalla Cooperativa Zerocento e coordinato da Matteo Robbia, che aveva l’obbiettivo di valutare la possibilità di far nascere un forum delle Associazioni già presenti su territorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sindaco solarolese Fabio Anconelli, che ha la delega alle politiche giovanili nella Giunta dell’Unione della Romagna Faentina, si dice soddisfatto della nascita del Coordinamento: "Ho incontrato i rappresentanti di queste Associazioni, complimentandomi della scelta fatta di non disperdere il lavoro di conoscenza reciproca fatta finora. Ora inizieremo a definire la modalità di coinvolgimento che, come Unione della Romagna Faentina, potremo attivare con loro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento