Cronaca

Le giornate di Laura Pausini con la figlia Paola: "Ogni mattina mi chiede se il Coronavirus è andato via"

Dopo aver donato 100mila euro alla Croce Rossa Italiana, Laura Pausini sta trascorrendo l'isolamento forzato insieme alla figlia Paola

Dopo aver donato 100mila euro alla Croce Rossa Italiana, Laura Pausini sta trascorrendo l'isolamento forzato insieme alla figlia Paola. La cantante di Solarolo, tramite un post pubblicato sui suoi profili social, ha condiviso con i suoi fan la routine di queste giornate trascorse in casa.

"Paola ha 7 anni e, come tutti i bambini in Italia e in molti paesi del mondo, improvvisamente ha cambiato le sue abitudini scolastiche - spiega la Pausini - Ora segue le lezioni da casa e fa i compiti ogni giorno con me. Mi dice sempre che le mancano la scuola, i suoi compagni e le sue maestre. Mi chiede ogni mattina se il Coronavirus è andato via. Parlare con i nostri bambini cercando di non nascondere loro la verità ma rassicurandoli allo stesso tempo credo sia necessario, oggi più che mai. Mentre iniziamo a preparare qualche idea per la Santa Pasqua, speriamo che la “libertà” sia ogni giorno più vicina".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le giornate di Laura Pausini con la figlia Paola: "Ogni mattina mi chiede se il Coronavirus è andato via"

RavennaToday è in caricamento