menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tra le vittime del Coronavirus un'anziana ricoverata in casa di riposo

Mercoledì si è spenta una 96enne, che dopo aver contratto il virus era stata ricoverata all'ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna

C'è anche un'anziana ospite della casa protetta "Baccarini" di Russi tra le vittime del Coronavirus. Mercoledì si è spenta una 96enne, che dopo aver contratto il virus era stata ricoverata all'ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna. "La sua situazione clinica della signora G.B. era sensibilmente compromessa da un quadro complessivo già fortemente debilitato - spiega la sindaca di Russi Valentina Palli - Questa perdita ci addolora profondamente. Ho chiamato la famiglia per porgere loro le mie più sincere condoglianze, unitamente a quelle di tutta la città. Una perdita è tale indipendentemente dall'età e dalle condizioni cliniche di una persona.  Una perdita è dolore sempre.  Una perdita in questa condizione diventa, se possibile, ancora più sconvolgente a causa della lontananza dei propri cari, a cui neppure è concesso un ultimo saluto. Nessuno dovrebbe andarsene così, men che meno i nostri anziani".

Mercoledì erano attesi i risultati dei nuovi tamponi eseguiti nella casa protetta, "ma ancora non abbiamo avuto notizie da Ausl che impiega circa 25 ore per rendere gli esiti dei tamponi e che in effetti ha ultimato gli ultimi esami sui degenti martedì sera. A questo punto il quadro sarà disponibile verosimilmente da giovedì. Ci stringiamo in un corale abbraccio alla famiglia della signora, siamo uniti a loro nella perdita. Oggi non abbiamo modo di commemorare a dovere i nostri cari defunti in questo tremendo periodo ma non ci dimenticheremo mai di loro e, appena possibile, renderemo loro l'omaggio che meritano".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento