Coronavirus, tre nuovi casi nel ravennate: due tornati dalla Grecia

Dall’inizio dell’epidemia, in Emilia-Romagna si sono registrati 30.498 casi di positività, 21 in più rispetto a lunedì, di cui 13 asintomatici

Tre nuovi casi di Covid-19 nel ravennate. Dall’inizio dell’epidemia, in Emilia-Romagna si sono registrati 30.498 casi di positività, 21 in più rispetto a lunedì, di cui 13 asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Dei  21 nuovi casi, 4 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 7 sono stati individuati nell’ambito di focolai già noti, 7 sono collegati a vacanze o rientri dall’estero (per i quali la Regione ha previsto due tamponi naso faringei durante l’isolamento fiduciario se in arrivo da Paesi extra Schengen). Questi i dati - accertati alle ore 12 di martedì sulla base delle richieste istituzionali - relativi all’andamento dell’epidemia in regione.

Nel ravennate

Per il territorio provinciale di Ravenna martedì si sono registrate 3 nuove positività: le pazienti sono tutte di sesso femminile, 2 asintomatiche e una con lievi sintomi, tutte in isolamento domiciliare. Due sono state individuate dopo il rientro dalla Grecia, la terza da contact tracing con caso già noto. Non si sono verificati decessi, mentre si sono verificate una guarigione completa e 3 guarigioni cliniche per le quali i pazienti dovranno sottoporsi a tamponi di negativizzazione.

I 1.231 casi distribuiti per Comune

59 residenti al di fuori della provincia di Ravenna
572 Ravenna
166 Faenza
87 Cervia
72 Lugo
65 Russi
31 Alfonsine
50 Bagnacavallo
24 Castelbolognese
8 Conselice
17 Massa Lombarda
4 Sant’Agata sul Santerno
17 Cotignola
9 Riolo Terme
22 Fusignano
6 Solarolo
19 Brisighella
2 Casola Valsenio
1 Bagnara

In regione

I tamponi effettuati lunedì sono 8.645, per un totale di 780.697. A questi si aggiungono anche 1.278 test sierologici. I casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 1.789 (25 in meno di quelli registrati lunedì). Si registra purtroppo un decesso: una signora residente in provincia di Forlì-Cesena. Il numero totale sale dunque a 4.454. Le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 1.713 (-23 rispetto a lunedì), quasi il 96% dei casi attivi. Restano 4 i pazienti in terapia intensiva. Scende invece il numero di quelli ricoverati negli altri reparti Covid: 72, due in meno rispetto a ieri. Le persone complessivamente guarite sono 24.255 (+45 rispetto a lunedì): 89 “clinicamente guarite”, divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione, e 24.166 quelle dichiarate guarite a tutti gli effetti perché risultate negative in due test consecutivi.

Questi i nuovi casi di positività sul territorio, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 4.702 a Piacenza (+2, asintomatici), 3.843 a Parma (+3, di cui 2 sintomatici), 5.236 a Reggio Emilia (+2, di cui 1 sintomatico), 4.241 a Modena (+2 , di cui 1 sintomatico), 5.455 a Bologna (+5 di cui 3 sintomatici); 441 casi a Imola (invariato), 1.120  a Ferrara (+1, asintomatico); 1.231 a Ravenna (+3, asintomatici), 1.008 a Forlì (invariato), 863 a Cesena (+3, di cui 1 sintomatico) e 2.358 a Rimini (invariato).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Lo sfogo di una parrucchiera: "Salone anti-covid, ma le miei clienti non possono più venire"

Torna su
RavennaToday è in caricamento