menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, 38 nuovi casi nel ravennate: gli infetti salgono a 489

Dei nuovi casi, 16 sono pazienti ravennati, 6 di Faenza, 4 di Lugo, 4 di Castel Bolognese, 3 di Fusignano, 2 di Bagnacavallo, uno di Brisighella, uno di Cervia, uno di Conselice

Sono 38 i nuovi casi di Coronavirus accertati nelle ultime 24 ore nella provincia di Ravenna. A diffondere il dato in anteprima sono il sindaco di Bagnara di Romagna Riccardo Francone (dove non si sono ancora registrati casi di Covid-19) e quello di Alfonsine Riccardo Graziani.

"Un numero migliore di ieri - commenta il primo cittadino di Bagnara - ma che speriamo continui a calare e in fretta. Ancora nessun caso nel nostro Comune, ma non è da leggere come un vanto, ma sempre come una speranza e un incoraggiamento a tenere alta la soglia di attenzione".

"Il caso di positività accertato nel nostro Comune - spiega Massimiliano Pederzoli, sindaco di Brisighella - riguarda una donna che già si trovava ricoverata in struttura ospedaliera per altri motivi. Seguirà il percorso terapeutico prescritto dal servizio sanitario".

Dei nuovi casi, 16 sono pazienti ravennati, 6 di Faenza, 4 di Lugo, 4 di Castel Bolognese, 3 di Fusignano, 2 di Bagnacavallo, uno di Brisighella, uno di Cervia, uno di Conselice.

I casi di Coronavirus nel ravennate sono quindi attualmente 489, così divisi per Comune:

24 residenti al di fuori della provincia di Ravenna
213 Ravenna
72 Faenza
39 Cervia
40 Lugo
9 Russi
15 Bagnacavallo
17 Castel Bolognese
12 Cotignola
11 Alfonsine
8 Conselice
6 Massa Lombarda
5 Solarolo
5 Riolo Terme
6 Fusignano
4 Brisighella
2 Sant’Agata Santerno
1 Casola Valsenio

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento