Coronavirus, aumentano i ricoveri: l'Ausl Romagna passa al livello "rosso"

Si passa così allo scenario più grave, quello rosso appunto, dei tre previsti nel piano dell'Ausl Romagna per la progressiva conversione dei posti letto a "posti Covid"

L'Ausl Romagna passa al terzo livello, quello "rosso", il più alto nel piano della gestione dei posti letto nell'emergenza Covid. La decisione, spiega il Tgr Emilia Romagna, sarà ufficializzata in giornata ed è dovuta all'aumento dei ricoveri avvenuto negli ultimi giorni nei nosocomi romagnoli. Lunedì pomeriggio il direttore generale Ausl Tiziano Carradori parteciperà a un vertice in Prefettura a Rimini, mentre è fissata per martedì una videoconferenza con tutti i sindaci della provincia. Si passa così allo scenario più grave, quello rosso appunto, dei tre previsti nel piano dell'Ausl Romagna per la progressiva conversione dei posti letto a "posti Covid", attualmente 529 tra gli ospedali di Ravenna, Cesena, Forlì e Rimini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Lo sfogo di una parrucchiera: "Salone anti-covid, ma le miei clienti non possono più venire"

Torna su
RavennaToday è in caricamento