menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, c'è un "caso grigio" alla casa di riposo: gli ospiti positivi sono 24

Da mercoledì, in assenza di altre situazioni, la struttura sarà ritenuta in gergo medico “pulita”, essendo decorsi 14 giorni dall’ultima positivizzazione

Risale a domenica l'ultima vittima del Coronavirus tra gli anziani ospiti della casa residenza anziani 'Baccarini' di Russi, dove nelle scorse settimane si sono verificati diversi casi di Covid-19. Domenica, infatti, si è spenta la degente 86enne Piera Zannoni e, nella stessa giornata, un'altra ospite della Baccarini è stata ricoverata all'ospedale per sintomi compatibili col Coronavirus.

Ma lunedì è arrivata una buona notizia relativamente al sospetto caso di Covid-19: "Gli esami diagnostici di approfondimento condotti allontanano il sospetto di Coronavirus - spiega il sindaco di Russi Valentina Palli - ma il suo resta un cosiddetto "caso grigio" (i casi grigi sono i pazienti ricoverati con sintomatologia sospetta e tampone negativo o ancora non pervenuto, ndr). Ad oggi sono quindi 24 gli ospiti della Baccarini ancora positivi e ospedalizzati, dei quali speriamo presto di poter avere il rientro il struttura. Da mercoledì, in assenza di altre situazioni, la struttura sarà ritenuta in gergo medico “pulita”, essendo decorsi 14 giorni dall’ultima positivizzazione e il cluster che ha dato vita a tutta questa sofferenza chiuso. Ciò significa che non ci aspettiamo alcuna ulteriore positivizzazione. È una buona notizia, teniamo le dita incrociate".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento