Coronavirus, dall'associazione sportiva una donazione all'ospedale di Ravenna

L'asd Cotekino off road di Sant'Alberto di Ravenna ha donato 500 euro all'ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna

L'asd Cotekino off road di Sant'Alberto di Ravenna ha donato 500 euro all'ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna. "La nostra è una piccola associazione dilettantistica no profit e, visto l'aggravarsi della situazione sanitaria nella nostra provincia, abbiamo deciso di devolvere quanto era stato stanziato per l'organizzazione di un cicloraduno primaverile - spiega il presidente Manuele Leardini - Seguendo l'esempio di quanti in questi giorni hanno manifestato la loro solidarietà, anche la Cotekino off road con il suo modesto contributo partecipa a questa gara di solidarietà. Ci auguriamo che questa terribile emergenza al più presto sia superata e i pedali romagnoli tornino a divertirsi nel meraviglioso off-road che la nostra terra ci offre".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto tra tre auto all'incrocio: muore un automobilista

  • Coronavirus, un nuovo caso e un decesso: i test sierologici scoprono gli asintomatici

  • Scontro tra due ciclisti nel sottopasso: uno è in condizioni gravissime

  • Investita alla rotonda mentre va in bici: donna in gravi condizioni

  • Aggredite a morsi dal cane nel cortile di casa: bambine in ospedale

  • Perde il controllo della moto e cade nel fosso: interviene l'elicottero

Torna su
RavennaToday è in caricamento