menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, De Pascale: "Sbloccati i fondi per la sanificazione degli edifici pubblici"

A breve dal Ministero dell'Interno giungeranno le tabelle con le risorse assegnate a Comune e Provincia. Ma serve il rifinanziamento del fondo per gli straordinari della Polizia locale

Arrivano i fondi per la sanificazione degli edifici pubblici. Lo comunica il sindaco di Ravenna Michele De Pascale al termine della videoconferenza tenuta con il Ministro dell'Interno Luciana Lamrogese. Tra le novità emerse dalla conferenza Stato-Città, a quanto afferma il primo cittadino ravennate sui canali social, ci sarebbe anche la necessità di rifinanziare il fondo per gli straordinari della Polizia locale.

"Sbloccati i fondi per la sanificazione degli edifici pubblici di Comuni, Province e Città metropolitane e di quello per l'assegnazione degli straordinari alla Polizia Locale, previsti dal cosiddetto Decreto Cura Italia. - fa sapere De Pascale - Nei prossimi giorni il Ministero dell'Interno renderà note le tabelle con le risorse assegnate per Comune, Provincia e Città metropolitana, secondo una ripartizione che tiene conto sia del totale della popolazione residente, sia del totale dei casi di Covid 19 registrati. 

In particolare per quanto riguarda il fondo per gli straordinari della Polizia locale occorre considerare la necessità di rifinanziarlo nel prossimo decreto, perché con la disponibilità attuale non è possibile coprire il fabbisogno reale, considerato il massiccio impiego della Polizia provinciale e metropolitana nelle azioni di controllo e contrasto sulle restrizioni previste contro l'epidemia di Covid 19".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento