Coronavirus, i notai ravennati donano 27mila euro all'Ausl Romagna

Anche il notariato contribuisce a sostenere i medici e gli operatori impegnati a fronteggiare l’emergenza coronavirus di queste settimane

Anche il notariato contribuisce a sostenere i medici e gli operatori impegnati a fronteggiare l’emergenza coronavirus di queste settimane: a tal proposito sono 27.398 euro i fondi donati dai 30 notai del distretto di Ravenna all’Azienda Usl della Romagna, in particolare al distretto ospedaliero di Ravenna, Faenza e Lugo, grazie all’iniziativa promossa dal consiglio notarile ravennate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’iniziativa vuole testimoniare la vicinanza dei notai alla cittadinanza, come sottolineano le parole del presidente Massimo Gargiulo: “Noi notai siamo pubblici ufficiali e insieme membri delle comunità in cui esercitiamo la nostra professione. Per questo, la grave sciagura che si è abbattuta anche sul nostro territorio non poteva certo lasciarci indifferenti. Il notariato ravennate ha sentito il dovere di intervenire, donando queste risorse per fare la propria parte insieme agli altri, perché è proprio nei momenti del bisogno che occorre massimamente far fronte comune. In quanto notai, siamo a fianco dei cittadini in tanti importanti e delicati momenti della vita, dall’acquisto dell’abitazione fino alla scelta delle persone cui lasciare le proprie sostanze: volevamo esserci anche ora”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Michelle Hunziker si rilassa in Romagna nelle acque dell'Adriatico: "Sembra tornato quello di 30 anni fa"

  • Il bagno con gli amici si trasforma in tragedia: perde la vita un 28enne

  • MotoGp, lutto per il team manager Ducati Davide Tardozzi: si è spenta la moglie Sandra

  • A Marina Romea con l'auto sulla spiaggia: scende, raggiunge gli scogli e cade

  • Schianto all'incrocio all'alba: automobilista in gravi condizioni

  • Sbaglia la manovra nello scambio di carreggiata: grave un motociclista

Torna su
RavennaToday è in caricamento