menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, l'associazione finanzieri in congedo dona 1500 euro all'ospedale di Lugo

In particolare la donazione è destinata all’acquisto di dispositivi di protezione individuale e sicurezza degli operatori sanitari

L’Associazione nazionale finanzieri in congedo (Anfi) di Lugo ha donato all’Ausl della Romagna 1.500 euro per dare il proprio contributo in questo momento di grave emergenza sanitaria nazionale. In particolare la donazione è destinata all’ospedale Umberto I di Lugo, che già opera come Covid Hospital, per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale e sicurezza degli operatori sanitari.

“Con questa iniziativa - spiega il presidente Anfi Lugo, sottotenente Benedetto Carrieri - vogliamo rendere onore allo straordinario sforzo che le strutture sanitarie, il personale medico e infermieristico stanno mettendo a favore di tutta la comunità”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento