menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, l'Avis e i calciatori donano fondi per l'emergenza

Si allunga quotidianamente l’elenco delle realtà bagnacavallesi che donano per contrastare l’emergenza Covid-19 e alle quali va il ringraziamento dell’amministrazione comunale

Si allunga quotidianamente l’elenco delle realtà bagnacavallesi che donano per contrastare l’emergenza Covid-19 e alle quali va il ringraziamento dell’amministrazione comunale. L’associazione Calcio Bagnacavallo ha donato, con il contributo degli allenatori, dei calciatori e dei collaboratori la somma di 800 euro all’Ausl Romagna con destinazione specifica l’ospedale Umberto I di Lugo per l’acquisto di dispositivi di protezione individuali e sicurezza degli operatori sanitari. Con questa donazione l’Associazione Calcio ha inteso "dare concretamente un riconoscimento al grande lavoro che gli operatori sanitari stanno svolgendo a favore della comunità intera".

L’Avis comunale di Bagnacavallo ha invece effettuato una donazione di 500 euro aderendo alla raccolta fondi Mettiamoci il cuore per potenziare il fondo di solidarietà destinato all'acquisto di generi alimentari e beni di prima necessità per i cittadini in difficoltà a seguito dell’emergenza. Alla raccolta partecipano tutti i Comuni della Bassa Romagna: è possibile aderire effettuando donazioni a mezzo bonifico bancario intestato al Comune di destinazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento