menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, l'azienda dona 2000 euro per l'emergenza

Il sindaco Bassi ha portato i ringraziamenti di tutta la comunità ai titolari Roberto Ballarin, Davide Ballarin e Luigi Costantini

Lunedì il sindaco di Massa Lombarda Daniele Bassi ha visitato l'azienda Ballarin Fratelli fertilizzazione bio di Fruges per ringraziare i titolari della donazione di 2mila euro effettuata a favore della raccolta fondi “Mettiamoci il cuore”, lanciata dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna per potenziare il fondo di solidarietà destinato all’acquisto di generi alimentari e beni di prima necessità per i cittadini in difficoltà. Il sindaco Bassi ha portato i ringraziamenti di tutta la comunità ai titolari Roberto Ballarin, Davide Ballarin e Luigi Costantini.

“Questa azienda ha dimostrato alta sensibilità e attenzione alla nostra comunità e agli aspetti più rilevanti in una società, come la solidarietà e l’altruismo – spiega Bassi - Ancora una volta questa realtà resta vicina ai massesi con grande generosità. Per questo ringrazio Roberto, Davide e Luigi, carissimi amici e persone sempre attente alla nostra comunità”. "Abbiamo aderito immediatamente e con convinzione alla campagna avviata dal Comune perché le risorse restano sul territorio e possono dare una mano alle persone più in difficoltà – spiegano i titolari -. Riteniamo sia un dovere morale dare segnali concreti da parte di chi, come noi, ha la possibilità di continuare a lavorare anche in questo difficile momento".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento