menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, l'azienda ordina 3000 mascherine dalla Cina e le dona all'ospedale

Glomex Marine Antennas, azienda ravennate, ha donato 3.000 mascherine all’ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna

Glomex Marine Antennas, azienda ravennate, ha donato 3.000 mascherine all’ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna. Le mascherine, destinate al personale sanitario impegnato in prima linea contro l’emergenza Coronavirus, sono state consegnate martedì dal direttore generale di Glomex, Raffaele Fabbri, a Paolo Tarlazzi, direttore sanitario dell’ospedale di Ravenna.

“Il recupero delle mascherine è stato molto difficile a causa della loro disponibilità limitata anche all’estero, ma stiamo lavorando per recuperarne altre. Questa donazione è stata possibile anche grazie alla stretta collaborazione con il nostro storico fornitore Skw jib Electronic Technology con sede a Zhuhai, città situata nella provincia del Guangdong, nel Sud della Cina - ha dichiarato Pier Antonio Baldassarri, presidente di Glomex - In un momento di emergenza come quello che stiamo vivendo, è essenziale sostenere il nostro sistema sanitario e l’immenso lavoro che i medici, infermieri ed operatori sanitari stanno svolgendo in prima linea per contenere la diffusione del Coronavirus”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento