menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, la cooperativa dona 500 visiere protettive al personale medico

Un altro bel gesto si è aggiunto alla lotta per fronteggiare l'emergenza sanitaria causata dal coronavirus

Un altro bel gesto si è aggiunto alla lotta per fronteggiare l'emergenza sanitaria causata dal coronavirus. L'azienda Cooperativa Trasporti di Riolo Terme ha infatti donato gratuitamente 500 visiere protettive per il personale medico, paramedico e socio-sanitario che opera suL territorio faentino.

Si tratta di dispositivi di protezione individuale particolarmente efficaci prodotti da un'azienda del territorio romagnolo, certificati EN166:2001 e riutilizzabili, che l'azienda riolese ha voluto consegnare al sindaco Giovanni Malpezzi in qualità di presidente del Comitato di Distretto Socio-sanitario della Romagna faentina e al sindaco di Riolo Terme Alfonso Nicolardi.

Come sottolineato dal presidente della Cooperativa Trasporti di Riolo Terme Mauro Zanotti e dal direttore Davide Missiroli, "la donazione vuol essere un segno di grande riconoscenza verso l'ingente impegno che, in queste settimane, le istituzioni pubbliche stanno mettendo a servizio delle nostre comunità e verso l'immenso lavoro che medici, infermieri e oss faentini stanno elargendo nella cura e nell'assistenza dei nostri malati, rischiando, a loro volta, il contagio".

Dopo una verifica dei bisogni è stato deciso di destinarne circa 100, complessivamente, all'Asp della Romagna Faentina e alle strutture protette convenzionate del territorio, mentre le altre 400 saranno consegnate all'ospedale degli infermi di Faenza per essere distribuite secondo le esigenze sanitarie più urgenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Fitness

Gli esercizi da fare a casa per rassodare il seno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento