Il Coronavirus non ferma la laurea di Valentina: "Festeggerò in casa da sola, è la cosa migliore"

Laurearsi ai tempi del Coronavirus. Una cosa strana che sicuramente Valentina, all'inizio del suo percorso accademico, non avrebbe mai potuto immaginare

Laurearsi ai tempi del Coronavirus. Una cosa strana che sicuramente Valentina, all'inizio del suo percorso accademico, non avrebbe mai potuto immaginare. Ma l'importante è non perdere lo spirito e l'entusiasmo in un giorno così importante.

Valentina ha 25 anni, abita a Remanzacco in Friuli-Venezia Giulia, è laureata all'Università di Udine in "Conservazione dei beni culturali" e lunedì si laureerà nella magistrale di "Beni Archeologici, artistici e del paesaggio: storia, tutela e valorizzazione del percorso archeologico" dell'Università di Bologna, al campus di Ravenna: anche se Ravenna la vedrà solo da lontano. "Mi laureerò dalla sala da pranzo di casa mia - racconta la giovane laureanda - Purtroppo festeggerò da sola in casa, non è colpa di nessuno ed è la cosa migliore per ora per evitare ulteriori contagi: di fondamentale importanza in questo periodo è la salute di tutti noi. Comunque sono felice che l'Università garantisca ugualmente i suoi servizi. Tutti gli amici e i parenti ovviamente sono dispiaciuti di non poter assistere, ma alla fine non è colpa di nessuno e va benissimo così per la sicurezza di tutti noi. Di conseguenza, la festa la farò il giorno della proclamazione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La ragazza, che esporrà di fronte al pc una tesi dal titolo "La necropoli longobarda di San Salvatore di Majano", non si è fatta demoralizzare dall'imprevisto: "Tutti i negozi sono chiusi, così mia mamma si è proposta di farmi la corona d'alloro, visto che a casa abbiamo la fortuna di avere la pianta. Sono già felicissima di sapere che la metterò in testa e ancora più felice perché la farà la mamma con le sue mani! Nonostante tutto penso che sarà ugualmente una giornata ricca di emozioni, mia mamma e mia sorella faranno di tutto per renderla speciale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'impatto contro il guard-rail è violentissimo: ancora una tragedia in strada, muore una ragazza

  • Superenalotto, sfiorato il colpaccio: un solo numero lo priva di 20 milioni

  • Maltempo, Bassa Romagna ancora martoriata dalla grandine: chicchi grandi come noci

  • Si "innamora" di una ragazza e chiede aiuto ai social per ritrovarla: storia a lieto fine

  • Fa la spesa e vince una casa: l'infermiera sceglie di abitare in una torre "da favola"

  • Dalle parole si passa velocemente ai fatti: nel caos spunta una lama, accoltellato un ragazzo a Marina di Ravenna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento