menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, lavori di sanificazione negli ambienti e sui mezzi di Marcegaglia

Domenica in Marcegaglia i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza e la direzione aziendale hanno fatto il primo sopralluogo nello stabilimento di Ravenna per verificare i lavori di sanificazione che si stanno realizzando

Domenica in Marcegaglia i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza e la direzione aziendale hanno fatto il primo sopralluogo nello stabilimento di Ravenna per verificare i lavori di sanificazione che si stanno realizzando.

Diverse squadre in questi giorni hanno sanificato tutti i bagni dello stabilimento, le postazioni di lavoro di reparto (pulpiti) e i relativi bagni, tutte le postazioni di lavoro della banchina (uffici, servizi igienici, spogliatoio, cabine gru), tutti i locali adibiti a consumazione del pasto, gli uffici di reparto e i relativi bagni, gli uffici tecnici, gli uffici del magazzino, la portineria e la pesa. Servizio di disinfezione approfondita anche degli spogliatoi, della palazzina uffici, palazzina qualità, uffici spedizione, mensa e gli eventuali locali non coperti. Da lunedì nuovi lavori di sanificazione degli ambienti rimasti.

"Tutte le operazioni sono eseguite da ditte specializzate del settore, seguendo i protocolli sanitari stabiliti dal Ministero della Salute - spiegano i rappresentanti dei lavoratori - L’attività prevede una sanificazione profonda, con prodotti igienizzanti specifici a base alcolica e cloro di tutte le superfici presenti nei locali (pavimento, tavoli, tastiere, monitor, mouse, sedie, panche, console di comando, armadi, finestre), tutte le cabine di comando dei mezzi (auto, gru di banchina, muletti) e una successiva disinfezione. Il servizio di disinfezione degli ambienti e delle superfici ha lo scopo di ridurre la carica di microorganismi negli ambienti in cui il personale opera o sosta per ridurre la possibilità di entrare in contatto con agenti dannosi e potenzialmente patogeni. La disinfezione verrà effettuata tramite nebulizzazione a ultra basso volume di disinfettanti professionali scelti in base alla destinazione d’uso dei locali e del microorganismo da trattare. Seguendo quelle che sono le nuove indicazioni del protocollo elaborato dal Ministero in collaborazione con le parti sociali è stato inoltre previsto che in tutti i pulpiti e altri luoghi di lavoro saranno sempre disponibili i prodotti per la pulizia; il turno smontante si deve preoccupare di consegnare al turno montante il locale sanificato, lasciando arieggiare per alcuni minuti lo stesso; per chi utilizza i mezzi aziendali (muletti, auto, gru portuali) c’è l’obbligo di pulire a fine turno l’abitacolo e arieggiare lo stesso; il personale del turno montante si deve preoccupare di pulirsi le mani lavandole con pasta lavamani o sapone liquido, prima di accedere al locale e/o utilizzare il mezzo".

"Ribadiamo che è indispensabile che ogni lavoratore vigili nel rispetto di tali normative - continuano - La direzione, come da noi richiesto, provvederà a continuare la sanificazione in modo costante in tutto lo stabilimento ogni giorno. Sarà nostro compito mantenere in campo una vigilanza costante in stabilimento, sollecitando se necessario l’intervento immediato della azienda qualora si riscontrassero situazioni di criticità. E’ un momento complicato in cui sentiamo il peso della responsabilità nei confronti dei colleghi. Faremo tutto il possibile per mantenere il rispetto delle norme contenute nel protocollo condiviso dalle parti sociali col Governo con serietà e fermezza in uno stabilimento di dimensioni considerevoli, ma in cui abbiamo trovato una fattiva collaborazione da parte della direzione aziendale. Abbiamo trovato un'azienda che in alcune azioni ha anticipato quanto previsto dal protocollo e ne abbiamo riconosciuto un costante impegno a informare i lavoratori costantemente al fine di renderli consapevoli, e con ciò cercare di minimizzare il rischio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento