menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, le imprese di Confindustria fanno squadra per aiutare l'Ausl Romagna

"Molte aziende associate hanno dimostrato una sensibilità e una generosità straordinarie donando altre strumentazioni e dispositivi di protezione"

Il sistema sanitario da un mese sta affrontando con coraggio e dedizione una prova senza precedenti, assicurando cura e terapie adeguate alle persone del nostro territorio, risorse fondamentali per le imprese e per il futuro del nostro Paese. La sfida sarà ancora lunga e inedita. Per questo, Confindustria Romagna ha sostenuto e continua a sostenere su tutto il territorio romagnolo questo enorme sforzo, dando un apporto concreto e convogliando i contributi delle aziende associate all’Ausl Romagna, che poi ripartisce le donazioni sui territori in base alle esigenze sanitarie.

"Abbiamo così già finanziato un sistema di monitoraggio multiparametrico - spiegano da Confindustria - e molte aziende associate hanno dimostrato una sensibilità e una generosità straordinarie donando altre strumentazioni e dispositivi di protezione. Ma le necessità continuano ad essere altissime e lontane dall’essere soddisfatte: la raccolta fondi di Confindustria Romagna quindi prosegue. Le imprese ravennati si sono finora distinte in una gara di solidarietà, e le invitiamo a proseguire in questo impegno continuando a sostenere l’Ausl Romagna".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento