menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus: aumentano le misure di sicurezza anche in banca

Accesso solo su appuntamento alle filiali de La Cassa di Ravenna per scaglionare l'ingresso dei clienti

Il gruppo La Cassa di Ravenna, a seguito anche del protocollo salute sottoscritto dall’ABI e dai Sindacati di categoria per garantire la tutela della salute e per arginare l’espansione dell’epidemia Covid-19, ha ulteriormente implementato e rafforzato, a favore della propria clientela e dei dipendenti, tutte le misure di sicurezza immediatamente introdotte.

In particolare, a partire da mercoledì 18 marzo sarà consentito alla clientela accedere alle filiali solo su appuntamento, per scaglionare in maniera ancora più efficace l’accesso in banca, telefonando preventivamente alla propria filiale di riferimento.

La continuità operativa continua ad essere assicurata dal servizio di Internet Banking, con il quale si possono effettuare on line, comodamente da casa, le principali operazioni bancarie come bonifici, pagamenti di F24, bollettini postali, bollo auto e consultare i movimenti del conto corrente. I bancomat continueranno ad offrire la consueta accessibilità.

Il Gruppo Cassa Ravenna sottolinea ancora che sono numerosissime le operazioni bancarie possibili da casa tramite computer e telefono portatile; molto diffusi sono anche i "Bancomat" all'esterno delle filiali che forniscono denaro e permettono ricariche telefoniche, bollo auto ACI, pagamenti MAV e di bollettini vari. Operano anche "bancomat evoluti" con i quali possono essere inoltre effettuate operazioni di versamento: sono installati per la Cassa in Piazza 20 Settembre (Piazza dell'Aquila) a Ravenna, presso l'Agenzia di Alfonsine nella locale Piazza centrale, a Faenza presso la centralissima Filiale in Piazza della legna e per la Banca di Imola, presso la Sede Centrale, in via Appia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento