menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morta un'altra anziana ospite della 'Baccarini': e c'è un nuovo caso sospetto

Il Coronavirus continua a mietere vittime - e a creare nuovi casi - nelle case di riposo

Il Coronavirus continua a mietere vittime - e a creare nuovi casi - nelle case di riposo. Domenica si è spenta Piera Zannoni, 86enne ricoverata alla casa residenza anziani 'Baccarini' di Russi, dove nelle scorse settimane si sono verificati diversi casi di Covid-19. Nella stessa giornata, poi, un'altra ospite della Baccarini è stata ricoverata all'ospedale per sintomi compatibili col Coronavirus.

"Non lo nascondo, quando devo dichiarare un lutto mi coglie grande sconforto - commenta il sindaco Valentina Palli - In questo periodo dovremmo finalmente vedere un po’ di pace e di serenità ritrovata e invece così non è. Non possiamo lasciarci sopraffare, ma non possiamo neppure negare la nostra grande tristezza quando perdiamo un nostro concittadino. E' stata una giornata complessa: oltre alla perdita della signora Piera, nella nottata abbiamo ricoverato anche un’altra anziana della Baccarini, che ha sintomi compatibili con il Covid-19. Il tampone di questa ospite ha dato esito negativo ma, laddove il virus si fosse insinuato nelle basse vie respiratorie, potrebbe essere un falso negativo. Sarebbe necessario un lavaggio bronchiale per verificare con certezza il problema, procedura troppo invasiva per alcuni anziani. La signora resta ospedalizzata e non è tra i positivi di domenica, ma la sua situazione andrà monitorata. La nostra città si stringe alla famiglia della signora Piera in questo nuovo lutto che ci colpisce. Torneremo a sorridere, prima o poi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento