Cronaca

Coronavirus, nelle case di riposo gli anziani videochiamano i familiari con il tablet

Si tratta di uno sforzo che consente ai familiari di avere informazioni anche dirette sullo stato dei loro cari e agli anziani di sentirsi un po’ meno soli

Il Coronavirus cambia le modalità di contatto anche nelle case di riposo: e gli anziani diventano "smart". L’Asp dei Comuni della Bassa Romagna ha reso attivo un servizio di videochiamate, a disposizione dei familiari, per contattare gli ospiti delle case residenze anziani F.lli Bedeschi di Bagnacavallo e Sassoli di Lugo.

Il servizio è stato attivato per consentire un contatto visivo in questo periodo di emergenza che impedisce l’accesso diretto dei parenti degli ospiti alle strutture. Si tratta di uno sforzo che consente ai familiari di avere informazioni anche dirette sullo stato dei loro cari e agli anziani di sentirsi un po’ meno soli. Il servizio resterà in funzione fino alla fine delle limitazioni alle visite a causa dell’emergenza Coronavirus.

Il servizio è attivo tramite Whatsapp: per la Bedeschi di Bagnacavallo: il martedì dalle 11.15 alle 13.30; il mercoledì dalle 11.15 alle 13.30 e dalle 17 alle 18, il venerdì dalle 17 alle 18. Per la Sassoli di Lugo: il mercoledì dalle 9.30 alle 11.30 e il sabato dalle 9.30 alle 11.30. I familiari potranno, previa telefonata, contattare il proprio congiunto ospite della struttura. Sarà l’animatore – compatibilmente con le esigenze di servizio – a ricevere/effettuare le videochiamate sui cellulari aziendali di struttura e mettere in contatto l’ospite con i parenti. I numeri da chiamare sono: per la F.lli Bedeschi di Bagnacavallo: 3351404403 – 3343307644 - 3385756410; per la Sassoli di Lugo: 0545212280, digitando successivamente l’interno (nucleo) del reparto di appartenenza.

Inoltre, per quanto riguarda la comunità alloggio Silvagni di Voltana è stato realizzato con gli ospiti un video di saluto e augurio per i propri familiari. Infine, anche per la struttura di Voltana e per la Cra Jus Pascendi di Conselice si sta lavorando per introdurre a breve il servizio di videochiamate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, nelle case di riposo gli anziani videochiamano i familiari con il tablet

RavennaToday è in caricamento