menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, nuove modalità di fruzione dei Servizi al cittadino del Comune di Bagnacavallo

In particolare, per quanto riguarda gli sportelli dei Servizi al cittadino del Comune si richiede ai cittadini la massima collaborazione al fine di ridurre al minimo indispensabile i servizi erogati

In ottemperanza alle disposizioni del dpcm 9 marzo 2020, il Comune di Bagnacavallo ha stabilito con decreto del sindaco che il pubblico può accedere agli uffici comunali soltanto per ragioni di necessità e urgenza su appuntamento. Pertanto, pur proseguendo le attività e i servizi, si invitano i cittadini a utilizzare contatti telefonici ed email. Inoltre l’apertura al pubblico degli uffici comunali negli orari pomeridiani è sospesa.

In particolare, per quanto riguarda gli sportelli dei Servizi al cittadino del Comune si richiede ai cittadini la massima collaborazione al fine di ridurre al minimo indispensabile i servizi erogati a sportello, rimandando le pratiche non urgenti a dopo il 3 aprile (data in cui, a oggi, scadranno le misure) e utilizzando canali telefonici e digitali. Si richiede di applicare i rigidi criteri delle norme vigenti anche a banche, assicurazioni e notai che di norma richiedono ai cittadini di produrre certificati anagrafici: occorre rimandare tali richieste o effettuarle direttamente via posta elettronica. Si ricorda, inoltre, che qualsiasi domanda o dichiarazione può essere compilata autonomamente, scaricando la modulistica dal sito del Comune o dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, e inviata ai recapiti indicati allegando copia di un documento di identità.

I recapiti per ogni informazione o richiesta di appuntamento

Ufficio Relazioni con il Pubblico
0545 280888 - urp@comune.bagnacavallo.ra.it

Servizi demografici
0545 280884-85-86 per anagrafe, certificati, autentiche
0545 280882 per stato civile
anagrafe@comune.bagnacavallo.ra.it

Elenco dei principali servizi con le nuove modalità di fruizione fino al 3 aprile

Carta d’identità elettronica
Soltanto in caso di comprovata urgenza, previo appuntamento telefonico. Se la carta è scaduta o è stata smarrita, si può sempre utilizzare un altro documento di riconoscimento.

Certificati e autentiche
Soltanto in caso di comprovata urgenza, previo appuntamento telefonico. Le richieste possono essere inviate anche via mail, con copia di un documento di identità. Si ricorda che i certificati non servono con la pubblica amministrazione e i gestori di servizi pubblici e sul sito di Anpr si possono scaricare le autocertificazioni di tutti i propri dati anagrafici.

Cambi di residenza
Le dichiarazioni saranno ricevute soltanto via mail/pec/fax/posta. Informazioni e modulistica sono sulla pagina dedicata nella guida ai servizi sul sito del Comune.

Stato Civile
Apertura soltanto in caso di denunce di nascita o di morte. Per ogni altra richiesta contattare l’ufficio via telefono o mail/pec. Altri atti saranno garantiti soltanto in caso di grave e comprovata urgenza. I matrimoni potranno essere celebrati esclusivamente con gli sposi e i due testimoni, applicando le norme di sicurezza vigenti.

Segnalazioni
Soltanto attraverso app o sito Rilfedeur, in alternativa telefonare all’Urp.

Richieste idoneità alloggio
Sospese per la sospensione dei relativi procedimenti disposta dal Dpcm 8 marzo 2020 e delle pratiche di rilascio dei permessi di soggiorno.

Rilascio o rinnovo tesserino parcheggio invalidi
Soltanto in caso di grave e comprovata urgenza. Altri servizi erogati dall’Urp per conto degli uffici. Utilizzare la modulistica pubblicata sul sito del Comune o dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna e trasmetterla ai recapiti indicati. I servizi di sportello Urp sono sospesi,
salvo casi di grave e comprovata urgenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento