menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, Ravenna tra le province italiane dove i contagi crescono di più

Nella settimana 17-23 febbraio in ben 74 Province (68,5%) si registra un incremento percentuale dei nuovi casi rispetto alla settimana precedente, con valori che superano il 20% in 41 Province. Tra queste c'è anche Ravenna

Un'istantanea sull'andamento dell'epidemia in Italia da analizzare con la massima attenzione. Sono giorni decisivi. Inversione di tendenza confermata secondo il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe, che ha analizzato i dati sul contagio in Italia nella settimana 17-23 febbraio 2021. La progressiva diffusione della variante inglese sta determinando impennate di casi che richiedono un attento monitoraggio per identificare tempestivamente Comuni o Province dove attuare le zone rosse.

"Secondo le nostre analisi – spiega il presidente della fondazione Nino Cartabellotta – l’incremento percentuale dei nuovi casi rispetto alla settimana precedente è l’indicatore più sensibile per identificare le numerose spie rosse che si accendono nelle diverse Regioni". In particolare, nella settimana 17-23 febbraio in ben 74 (su 107) Province (68,5%) si registra un incremento percentuale dei nuovi casi rispetto alla settimana precedente, con valori che superano il 20% in 41 Province. Tra queste c'è anche Ravenna (dove 4 Comuni sono stati messi in fascia 'arancione scuro'): in base alla variazione dei nuovi casi tra il 17 e il 23 febbraio, Ravenna è al 25esimo posto tra le Province, con una variazione del 31,4% (era del 16,8% la settimana precedente) e un'incidenza per 100mila abitanti del 219,09.

"Questi dati – commenta Renata Gili, Responsabile Ricerca sui Servizi Sanitari della Fondazione Gimbe – confermano che, per evitare lockdown più estesi, bisogna introdurre tempestivamente restrizioni rigorose nelle aree dove si verificano impennate repentine. Temporeggiare in attesa dei risultati del sequenziamento o di un consistente incremento dei nuovi casi è molto rischioso, perchè la situazione rischia di sfuggire di mano".

Tabella_province-3-3-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento