Coronavirus, tutti negativi i musicisti della Young Musicians European Orchestra

Dopo la positività al Coronavirus del maestro Paolo Olmi, tutti i musicisti e lo staff della Young Musicians European Orchestra sono stati sottoposti a controllo sanitario

Dopo la positività al Coronavirus del maestro Paolo Olmi, nella mattinata di venerdì, in accordo con l'Ausl, tutti i musicisti e lo staff della Young Musicians European Orchestra - 68 persone - sono stati sottoposti a controllo sanitario anti-covid presso l'ambulatorio speciale dell'Ospedale di Ravenna. I risultati sono stati tutti negativi. Il controllo, non obbligatorio secondo i regolamenti vigenti, è stato ugualmente eseguito per dare maggiore tranquillità al pubblico che interverrà ai due concerti previsti venerdì pomeriggio e venerdì sera al Teatro Alighieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso un nuovo decreto: coprifuoco, scuola al pomeriggio e restrizioni per i locali

  • Coronavirus, il nuovo dpcm: piscina e palestre sotto esame. Dalle 21 possibili coprifuoco

  • Il Coronavirus torna nelle case di riposo: positivi 14 anziani e 3 oss

  • Folle inseguimento sulle auto rubate nella notte: finisce con un incidente

  • 10 alunni e 2 insegnanti positivi al Covid: la scuola chiude e fa il tampone a tutti

  • Investita mentre attraversa sulle strisce: donna in condizioni gravissime

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento