Coronavirus, un nuovo caso e un nuovo decesso nel ravennate

Dall’inizio dell’epidemia, in Emilia-Romagna si sono registrati 28.492 casi di positività, 20 in più rispetto a lunedì, di cui 16 persone asintomatiche

Purtroppo per la giornata di lunedì si registrano un nuovo caso e un nuovo decesso legato al Coronavirus nel ravennate. Dall’inizio dell’epidemia, in Emilia-Romagna si sono registrati 28.492 casi di positività, 20 in più rispetto a lunedì, di cui 16 persone asintomatiche individuate attraverso l’attività di screening regionale.  I nuovi tamponi effettuati sono 6.093, che raggiungono così complessivamente quota 495.544, a cui si aggiungono altri 1.406 test sierologici, fatti sempre da lunedì. Le nuove guarigioni sono 37 per un totale di 23.222, l'81,5% dei contagiati da inizio crisi. Scendono i casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, che a oggi sono 1.010 (22 in meno rispetto a lunedì). Questi i dati - accertati alle ore 12 di martedì sulla base delle richieste istituzionali - relativi all’andamento dell’epidemia in regione.

Nel ravennate

Per il territorio provinciale di Ravenna per martedì è stato comunicato un nuovo caso di positività. Si tratta di un paziente di sesso maschile, sintomatico e ricoverato non in terapia intensiva. Si è verificato inoltre, purtroppo, il decesso di una paziente di 97 anni, da tempo ricoverata. Si registrano, infine, 3 nuove guarigioni complete. Per un dato più a lungo termine, si aggiunge che a lunedì le persone completamente guarite ammontavano a 927 (14 delle quali nell'ultima settimana), mentre i pazienti ancora in malattia (casi attivi) erano 34 (2 in meno rispetto a lunedì 22 giugno); di questi pazienti 11 ricoverati e 23 in isolamento domiciliare, di questi ultimi 15 asintomatici e 8 con sintomi compatibili con tale regime. Sono, infine 72 le persone in quarantena e sorveglianza attiva in quanto contatti stretti con casi positivi o rientrate in Italia dall'estero.

I 1.050 casi distribuiti per Comune

58 residenti al di fuori della provincia di Ravenna
464 Ravenna
136 Faenza
81 Cervia
68 Lugo
62 Russi
31 Alfonsine
40 Bagnacavallo
23 Castelbolognese
8 Conselice
12 Massa Lombarda
4 Sant’Agata sul Santerno
16 Cotignola
8 Riolo Terme
21 Fusignano
6 Solarolo
11 Brisighella
2 Casola Valsenio
1 Bagnara

In regione

Sul territorio regionale, le persone in isolamento a casa, cioè quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 890, 19  in meno rispetto a lunedì, l’88% di quelle malate. I pazienti in terapia intensiva sono 12, come lunedì, quelli ricoverati negli altri reparti Covid sono 108 (-3). Le persone complessivamente guarite salgono quindi a 23.222 (+37): 243 “clinicamente guarite”, divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione, e 22.979 quelle dichiarate guarite a tutti gli effetti perché risultate negative in due test consecutivi.

Purtroppo, si registrano 5 nuovi decessi: due uomini e tre donne. In particolare si tratta di 1 decesso nella provincia di Piacenza,  2 in quella di Bologna, 1 in quella di Ravenna e 1 in quella di Rimini.  Complessivamente, in Emilia-Romagna i decessi sono arrivati a quota 4.260. Questi i nuovi casi di positività sul territorio, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 3.656 a Parma (+3, tutti asintomatici),  5.003 a Reggio Emilia (+1, asintomatico), 3.950 a Modena (+2, di cui 1 asintomatico),  4.905 a Bologna (+6, di cui 4 asintomatici), 1.025 a Ferrara (+3 tutti asintomatici). I casi di positività in Romagna sono 5.003 (+5). Di questi 1050 a Ravenna (+1), 799 a Cesena (+3, asintomatici) e 2.195 a Rimini (+1, asintomatico). Invariati i casi di positività a Piacenza: 4.546; a Imola: 404; a Forlì: 959.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Lo sfogo di una parrucchiera: "Salone anti-covid, ma le miei clienti non possono più venire"

Torna su
RavennaToday è in caricamento