"Pane e Internet", ripartono i corsi per imparare a usare pc,tablet e smartphone

"Pane e Internet" è il progetto di alfabetizzazione digitale promosso dalla Regione Emilia-Romagna e destinato a tutti coloro che vogliono imparare a usare il computer, il tablet e lo smartphone

Dopo l’estate ricominciano in Bassa Romagna i corsi di primo e secondo livello e per tablet e smartphone di "Pane e Internet", il progetto di alfabetizzazione digitale promosso dalla Regione Emilia-Romagna e destinato a tutti coloro che vogliono imparare a usare il computer, navigare in rete e usare i servizi online.

Corsi di primo livello

Per quanto riguarda i corsi di primo livello, il primo Comune a iniziare è Lugo, dove le lezioni si svolgeranno nel laboratorio di informatica dell’istituto “Giuseppe Compagnoni”, in via Lumagni 26, dal 19 settembre al 19 ottobre, il martedì e il giovedì dalle 19.30 alle 21.30. Ad Alfonsine (sede di Primola, piazza Monti 1) e Cotignola (scuola media, via Dante Alighieri 8) i corsi sono previsti dal 2 ottobre al 6 novembre, il lunedì e il mercoledì dalle 19.30 alle 21.30. A Bagnacavallo appuntamento presso l’istituto comprensivo “Berti”, in via Cavour 5, dal 2 ottobre al 6 novembre, il lunedì e il mercoledì dalle 16.15 alle 18.15, mentre a Sant’Agata sul Santerno i corsi si terranno negli stessi giorni e nello stesso periodo dalle 16.30 alle 18.30 presso l’aula informatica della scuola media, in via Roma 10. A Conselice l’appuntamento è nella scuola media di via Di Vittorio dal 3 ottobre al 2 novembre, il martedì e il giovedì dalle 19.30 alle 21.30, mentre a Massa Lombarda stesso periodo e stessi giorni con orario dalle 16 alle 18, presso il centro culturale “Carlo Venturini”, in viale Zaganelli. Infine, a Fusignano le lezioni sono in programma nell’istituto comprensivo “Luigi Battaglia” (via Vittorio Veneto 36) dal 6 novembre al 6 dicembre, il lunedì e il mercoledì dalle 19.30 alle 21.30.

Corsi di secondo livello

Nelle stesse sedi, i corsi di secondo livello si svolgeranno a Fusignano dal 2 al 25 ottobre, il lunedì e il mercoledì dalle 19.30 alle 21.30. Si prosegue a Lugo dal 26 ottobre al 23 novembre, il martedì e il giovedì dalle 19.30 alle 21.30. Lezioni dal 13 novembre al 6 dicembre per Bagnacavallo, con appuntamento il lunedì e il mercoledì dalle 16.15 alle 18.15. Stesso periodo e stessi giorni ad Alfonsine, ma dalle 19.30 alle 21.30. Infine, a Massa Lombarda i corsi si terranno dal 14 novembre al 7 dicembre, il martedì e il giovedì dalle 16 alle 18.

Tablet e smartphone

I corsi tablet e smartphone si svolgeranno a partire da gennaio 2018 nei Comuni di Bagnacavallo, Lugo e Massa Lombarda. A Bagnacavallo appuntamento dal 15 gennaio al 7 febbraio, il lunedì e il mercoledì dalle 16 alle 18, al centro “Le Cappuccine” di via Vittorio Veneto. A Lugo lezioni nel laboratorio di informatica dell’istituto “Giuseppe Compagnoni” dal 16 gennaio all’8 febbraio, il martedì e il giovedì dalle 19.30 alle 21.30, mentre a Massa Lombarda stesso periodo e stessi giorni, dalle 16 alle 18, sempre al centro culturale “Carlo Venturini”. In questi corsi è necessario portarsi il proprio strumento da casa. I corsi di primo livello sono organizzati in dieci lezioni di due ore e sono pensati per chi ha scarse o nulle conoscenze in materia e vuole apprendere i rudimenti di base (costo di 30 euro). In quelli di secondo livello sono previste otto lezioni di due ore per chi ha già un minimo di competenze a riguardo ed è interessato a rafforzarle e ampliarle (costo di 50 euro). Infine, i corsi smartphone e tablet si sviluppano in otto lezioni di due ore per chi vuole imparare a utilizzare le nuove tecnologie touchscreen (costo di 50 euro).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Il Coronavirus strappa alla vita un 50enne: 130 nuovi casi nel ravennate

  • Critiche sui social all'attrice lughese scelta da Gucci

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Ci mette 'Anema e core' e apre una pizzeria napoletana: "E' la mia passione da sempre"

Torna su
RavennaToday è in caricamento