menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corso di giardinaggio interrotto: e i volontari piantano le querce

Per compensare la riduzione dell’attività, gli organizzatori hanno lanciato l’iniziativa “Piantiamo le Querce"

Si è concluso in maniera inaspettata il corso di giardinaggio “Flori Cultura Est - Vestiamo la città”, organizzato dalla consulta di Lugo Est in collaborazione con il Rotary Club di Lugo. Dopo poche lezioni, l’emergenza per il Covid-19 ha infatti costretto gli organizzatori a interrompere il corso, a cui si erano iscritte 120 persone.

Per compensare la riduzione dell’attività, gli organizzatori hanno però lanciato l’iniziativa “Piantiamo le Querce”. Dopo essersi procurati un buon numero di piante di questa specie arborea, provenienti dal territorio e fornite dai vivai dei Carabinieri Forestali, il Club ha cercato chi potesse avere la stessa passione per la natura e la disponibilità dello spazio necessario per la messa a dimora. Pietro Tampieri, titolare della ditta “Leone Horeca”, è stato lieto di collaborare con il Rotary Club di Lugo per questa iniziativa e ha provveduto a ritirare e piantumare le circa cento querce.

Il Rotary Club di Lugo e la Consulta Lugo Est si augurano che nelle prossime edizioni del corso si possa ripresentare l’occasione di ripetere queste operazioni che arricchiscono di verde il nostro territorio, migliorando l’ambiente. L’impegno per l’ambiente è un elemento che accompagna da tempo il lavoro del Rotary Club Lugo, che negli ultimi anni ha ad esempio ristrutturato il parco “Giuseppe Fanin” di via Nievo, completato la piantumazione dei susini nel viale della Stazione e realizzato il Parco “Rotary” di viale Europa, intitolato al proprio fondatore Paul Harris.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento