Corteo e messa dei "nostalgici" per ricordare il gerarca fascista Ettore Muti

Presente anche una delegazione di alcuni partiti e associazioni di sinistra che, in contemporanea, hanno deposto un mazzo di fiori nella tomba del partigiano Arrigo Boldrini "Bulow". Le due manifestazioni si sono tenute in contemporanea

Si è tenuta anche quest’anno la commemorazione, al cimitero di Ravenna, del gerarca fascista Ettore Muti. Circa una settantina di “nostalgici” si sono radunati in camicie e magliette nere per ricordare l’aviatore e segretario del Partito Fascista, come ogni anno circondati dalle polemiche. Un corposo servizio d’ordine pubblico di polizia e carabinieri ha fatto sì che tutto si svolgesse con regolarità e senza rischi per la sicurezza pubblica e gli altri fruitori del cimitero.

Presente anche una delegazione di alcuni partiti e associazioni di sinistra che, in contemporanea, hanno deposto un mazzo di fiori nella tomba del partigiano Arrigo Boldrini “Bulow”. Le due manifestazioni si sono tenute in contemporanea senza reciproche provocazioni. Nel corso dell’omelia, intorno alle 10,30 di domenica, don Lorenzo Lasagni, parroco di Pisignano, si è scagliato contro "l'attacco frontale e sconsiderato all'istituto della famiglia basata sull'unione tra uomo e donna", definendo le unioni civili appena approvate dal Parlamento come “innaturali”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La manifestazione organizzata dall'associazione Arditi d'Italia si è quindi conclusa con una preghiera alla tomba di Ettore Muti, senza simboli del fascismo e bandiere di partito, con la deposizione di una corona di fiori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento