rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
La commemorazione

Costò la vita a 13 lavoratori: ricordato il 35esimo anniversario della tragedia della Mecnavi

Insieme ai sindacati e ad alcune realtà culturali cittadine sono stati organizzati momenti di approfondimento

Il Comune di Ravenna ha commemorato domenica la tragedia della Mecnavi, l’incidente sul lavoro che costò la vita a 13 lavoratori avvenuto il 13 marzo 1987 durante le operazioni di manutenzione straordinaria della nave gasiera “Elisabetta Montanari”. Insieme ai sindacati e ad alcune realtà culturali cittadine sono stati organizzati momenti di approfondimento che, oltre a ricordare la strage, sono stati l'occasione per approfondire il tema della sicurezza sui luoghi di lavoro.

Commemorata la strage della Mecnavi (foto di Massimo Argnani)

La commemorazione dei caduti della Mecnavi ha avuto luogo con la deposizione della corona presso lo scalone del municipio in piazza del Popolo. Sono intervenuti alla cerimonia il sindaco di Ravenna Michele de Pascale, la sindaca di Bertinoro Gessica Allegni e il segretario generale Cisl Romagna Francesco Marinelli.

Le iniziative di commemorazione si concluderanno venerdì 18 marzo, con il webinar formativo “Rls – Prospettive di prevenzione”, organizzato dal Servizio di documentazione e informazione per rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza di Ravenna (Sirs), composto da Cigl, Cisl, Uil, dipartimento di Sanità Pubblica dell’Azienda Usl e Inail. Per partecipare al seminario, in programma dalle 8.30 alle 13, è possibile contattare il Sirs all’indirizzo e-mail salutesicurezzaravenna@gmail.com.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Costò la vita a 13 lavoratori: ricordato il 35esimo anniversario della tragedia della Mecnavi

RavennaToday è in caricamento